ESPRIT CARREL

Benvenuti in Esprit Carrel
Uno spazio aperto, da condividere ed ampliare insieme, con reciproco rispetto!
Tutto inizia con la ristrutturazione della casa dei nonni, in Valtournenche, paese conosciuto anche per le imprese delle sue Guide Alpine, tra cui il nonno Marcel.
I tre appartamenti riportano alle spedizioni condotte in Cile, nelle Ande Patagoniche, in Pakistan, nel Kanjut Sar, ed in Groenlandia, nelle Alpi Stauning.
Comprendiamo lo spirito delle Guide, che partivano alla scoperta dell’ignoto, con l’obiettivo della vetta, in modo che ognuno di noi abbia la propria visione.
Esprit Carrel è per tutti coloro che prendono la direzione dei propri sogni.
C’è sempre qualcosa per cui essere grati. Trovala.
Casa di montagna, appartamenti, vino, profumi, prodotti tipici.
Respiriamo ogni giorno l’Esprit Carrel

CERRO PAINE

Spedizioni Guido Monzino con Guide di Valtournenche e Marcello Carrel

Anno 1957-1958
Stato Cile
Catena montuosa Ande Patagoniche
Prima ascensione Cerro Paine

CERRO PAINE

Poco a nord dello stretto di Magellano, tra pampa ghiacciai, deserti e foreste, in una zona denominata “Ultima Esperanza” sorge l’imponente massiccio del Paine. Il più superbo e caratteristico raggruppamento di vette della cordigliera patagonica australe si estende per circa 400 km quadrati in territorio cileno e riveste un grande interesse per la rilevante importanza tecnica e per i problemi alpinistici da risolvere. la sua cima principale, già tentata invano da una spedizione cilena e tre argentine e, più a nord, le grandiose Torri, ancora inviolate e poco conosciute, costituiscono una sfida affascinante.

Leggi tutto

KANJUT SAR

Spedizioni Guido Monzino con Guide di Valtournenche e Marcello Carrel

Anno 1959
Stato Pakistan – Grande Karakorum
Catena montuosa Kanjut Sar
Prima ascensione Kanjut Sar

KANJUT SAR

Nell’ottocento audaci viaggiatori ed alpinisti iniziarono  l’esplorazione  della parte occidentale  dell’himalaya, caratterizzata da una grandiosa barriera di rocce  e di vasti ghiacciai .  Al principio del secolo , il Duca degli Abruzzi consegue importanti risultati scientifici contribuendo alla conoscenza della regione e sperimentando la resistenza dell’uomo permanendo a quote fino ad allora mai  raggiunte, 7500  mt circa.

Leggi tutto

DANSKETINDE

Spedizioni Guido Monzino con Guide di Valtournenche e Marcello Carrel

Anno 1964
Stato Groenlandia orientale
Catena montuosa 2° alle Alpi Stauning
Prima ascensione Dansketinde

DANSKETINDE

Il versante nord-ovest del massiccio centrale delle Alpi Stauning viene raggiunto grazie a dei mezzi nautici, battelli pneumatici, portati in aereo dall’Italia; le vette più ardite, culminanti con la Dansketinde, 2795mt, dominano i grandi ghiacciai che stendono le loro possenti fronti nelle acque del fiordo. Quattro canotti procedono carichi in acque ancora ingombre di ghiacci per cinque giorni, viaggiando soprattutto di notte per evitare i venti impetuosi che rendono critica la navigazione diurna. Metà del viaggio, il ghiacciaio Viking è uno dei più interessanti della zona e la sua parte alta, ancora inesplorata, sarà la porta per raggiungere la Dansketinde. Circa a metà del corso di questo grande fiume di ghiaccio viene sistemato il campo 1 e da qui, nelle prime ore del 9 agosto, partono 6 cordate per conquistare due impegnative montagne vergini che vi si affacciano; la Punta Ovest,2400mt e la Punta Est, 2500mt, vengono conquistate tra pendii di neve e ghiaccio e tra pareti e creste rocciose con difficoltà di terzo e quarto grado.

Leggi tutto

ESPRIT CARREL di Carrel Stefano 
fr.Tourterousa 11028 Valtournenche(AO) 
Tel. +39 329 1242385
info@espritcarrel.it

C.F. CRRSFN70L01A326P